Il Borgo

Olbicella è una piccola frazione nel Comune di Molare (AL), situata al vertice di uno strano “triangolo” di confini.
Essa è infatti in provincia di Alessandria, ma a pochi passi dalla Provincia di Genova e da quella di Savona.

La sua storia, tormentata e ricca di aspetti curiosi, è connessa strettamente con la posizione geografica e la connotazione naturalistica densa di fascino.
Il S. Patrono del paese è S. Lorenzo.
Oggi Olbicella conta 27 abitanti, ma la popolazione aumenta esponenzialmente nei mesi più caldi.
Purtroppo dal 2011 non offre più il confort del rinomato ristorante “da Fede e Paola”, ma la Proloco si sta facendo in quattro, con lodevoli risultati, per offrire un nuovo punto di riferimento per residenti e turisti.

Circondata dai pendii dell’appennino ligure – piemontese, Olbicella è ricca d’acqua: attraversata e lambita da diversi rii e torrenti, è abbracciata infine dal bellissimo torrente Orba, così ricco di aspetti naturalistici che occorre visitarlo per poterne apprezzare davvero il fascino e l’armonia.

Recentemente, i sentieri disseminati sul territorio, che collegavano le cascine periferiche, sono stati ripristinati e segnalati, diventando meta di escursioni podistiche e ciclistiche.

L’appuntamento annuale è la Festa di S. Lorenzo, che si festeggia nei giorni intorno al 10 agosto: la sagra è apprezzata per le specialità culinarie e l’organizzazione efficiente, affinata da decenni di esperienza.

Olbicella vi aspetta con le sue semplici, intramontabili meraviglie.